Alli Beltrame - Testimonianze Corsi Gordon
15981
page-template-default,page,page-id-15981,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-13.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Testimonianze

Per me questo corso è stato molto utile

Per me questo corso è stato molto utile perché mi ha aiutato a comprendere ancora di più quanto sia fondamentale in una relazione così profonda e complessa come genitore – figlio porsi in ascolto dei propri figli come persone, nel rispetto dei loro bisogni ma anche nel rispetto dei propri, che può succedere che vengano messi da parte.
Quindi trovare il giusto equilibrio per non eccedere nelle due situazioni diametralmente opposte che possono minare la propria individualità e il proprio spazio che non cessa di esistere anche se si diventa genitori.
Ho intrapreso un percorso individuale privato perché questo corso ha fatto emergere questa problematica nel mio caso.
E ora capisco che lavorando su di me e preservando un mio spazio come donna e uno spazio con il mio compagno possiamo davvero diventare genitori efficaci.
Ma insieme con pari responsabilità, pari gioie e pari problemi da poter condividere e superare nel rispetto di sé stessi e dei propri figli.
Anna (mamma di Enea 3 anni)

Questo corso e il confronto mi aiutano a riportare tutto a livello della realtà.

Sono arrivata a questo corso avendo ben chiaro quello che non voglio essere, ma piena di teorie astratte, approssimative, mescolate e a volte un po’ contraddittorie, tutte da digerire e rielaborare.
Questo corso e il confronto mi aiutano a riportare tutto a livello della realtà.
I role play mi hanno costretta a mettermi in gioco concretamente e a scoprire cose che a livello teorico non vengono fuori.
Ho capito come posso iniziare a passare da tante buone idee campate in aria a qualche soluzione reale e concreta (forse..) .
Credo che l’aggancio alla realtà sia la parte più determinante del corso rispetto ai libri.. ora organizziamone un altro!
Corinna

Sappiamo che alla base di una buona relazione ci deve essere un buon ascolto e dialogo

In estrema sintesi, il metodo Gordon non porta alla luce concetti nuovi o particolarmente originali relativi a quella che deve essere la relazione genitori – figli, perché quanto evidenziato è a mio avviso catalogabile nella definizione di “buon senso”.
L’aspetto estremamente positivo è invece quello di focalizzare l’attenzione sui metodi da usare, comprenderli e far sì che questi diventino il naturale modo di gestire relazioni.
Sappiamo che alla base di una buona relazione ci deve essere un buon ascolto e dialogo ( questo fa parte del “buon senso” che esprimevo), ma non sappiamo spesso come rendere la comunicazione efficace ; è questa la parte positiva espressa dal corso, tramite l’analisi e l’apprendimento di un metodo.
Grazie
Danilo ( papà di Rebecca – 6 e Tiziana – 3 )

Le aspettative sono state superate, ho scoperto cose nuove su me stessa e ho imparato un nuovo metodo di relazione

Sono arrivata qui, ad inizio corso, con molte aspettative e con la voglia di mettermi in gioco come persona, mamma e moglie.
Le aspettative sono state superate, ho scoperto cose nuove su me stessa e ho imparato un nuovo metodo di relazione, sento di avere delle risorse efficaci per affrontare i conflitti e per relazionarmi in maniera utile. Ho preso coscienza del fatto che ho dei “punti oscuri” da illuminare e ho avuto la conferma che il lavoro su se stessi è fondamentale per migliorare ogni giorno e per arrivare ad essere “centrati”.
Mi impegnerò ad essere un “genitore efficace” e spero di rendere mio figlio una persona autonoma, responsabile e con una buona autostima.
Spero di essere in grado di prendermi cura del suo “essere” nel modo migliore, perché per cambiare il mondo si deve iniziare da bambini.
Grazie Alli, perché ci hai messo su una strada che prima non vedevamo.
Con gratitudine
Elisa (mamma di Tommaso 2 anni e mezzo)

Mi piace tornare a casa dopo il corso e stare con la mia famiglia più serena

Conoscevo il metodo Gordon perché avevo letto il libro qualche anno fa e perché ho condiviso il suo contenuto con altri genitori. Partecipare al corso con Alli mi ha offerto l’occasione di condividere nella pratica il metodo, di ascoltare altre madri e altri padri e osservare come la teoria si possa declinare in decine di soluzioni concrete differenti. Mi ha gratificato anche, perché mi ha reso consapevole ancor più delle risorse che ho come persona, come donna, come moglie, come madre. Mi piace tornare a casa dopo il corso e stare con la mia famiglia più serena, più centrata. Si, perchè il corso è stato utile in primo luogo a me, che so di volermi ascoltare di più e volermi bene, così da avere una disposizione d’animo più accogliente per Alessandro, Agnese, Lucia. Alla fine del corso non mi sento poi così male come mamma Grazie ai miei compagni di corso e alla nostra formatrice Alli Beltrame.
Federica mamma di Agnese – 6 e Lucia – 2

Grazie al corso Gordon ho acquisito una maggior serenità nell’affrontare la vita quotidiana

Grazie al corso Gordon ho acquisito una maggior serenità nell’affrontare la vita quotidiana e i rapporti umani con tutte le persone con cui mi capita di relazionarmi. Mi sento più sereno, con la sensazione profonda che ogni contrasto o difficoltà, sia sempre gestibile e che spesso sia frutto di paure e rigidità.
Franco (papà di Jacopo 4 anni)

Le dinamiche relazionali sono importanti e complesse ed ora so di avere gli strumenti giusti per affrontare ciò che prima pensavo di sapere

Da due anni e mezzo, o più di tre contando il periodo della gravidanza, nella mia vita è cambiato tutto.
Non ero più solo una donna, una compagna, un’educatrice, ma sarei diventata una mamma. Questo mi è sembrato da subito molto complicato ma allo stesso tempo molto naturale. Avevo, per lavoro, a che fare ogni giorno con mamme e papà ma finchè non lo sono diventata anche io on ho mai potuto comprendere veramente il vero significato di essere genitori.
Per indole non mi sono mai accontentata delle cose facili, delle soluzioni scontate ma ho sempre cercato una mia verità, una mia logica, un mio personale modo di vedere e di vivere la vita.
Essere mamma me l’ha stravolta. Ha modificato le mie certezze, le mie priorità, il mio essere più profondo.
Mi sono messa spesso in gioco perché nella mia vita ho dovuto sempre contare solo su me stessa ed ora avevo qualcosa, o meglio, qualcuno che si affidava totalmente a me. E quindi : come dargli il meglio? Come fare il possibile per rendere mio figlio, la persona più importante della mia vita, felice e sereno nel rapporto con sé stesso, con me e con gli altri? Esiste un modo davvero EFFICACE per fare ciò?
Occupandomi di educazione peccavo un po’ di sana presunzione e credevo di avere già la verità in tasca. La pozione magica per crescere un bambino perfetto.
In realtà ho capito di dovermi mettere ancora in discussione per migliorare senza ambire alla perfezione, che non esiste, né per me né per mio figlio, ma esserci come madre per lui e con lui ed in questo il corso genitori efficaci di Alli mi ha molto aiutato.
Alli ci accompagnava spesso nelle sere prima della nanna con le sue fiabe sonore ed è proprio attraverso quella voce che io ho capito quanto potesse essermi utile frequentare questo corso condotto da lei.
Qui ho capito che il rapporto con i propri figli va tutelato ed alimentato ogni giorno con amore e rispetto, nella semplicità di esseri umani che hanno dei bisogni e che se sanno essere AUTENTICI possono scoprirsi e riscoprirsi, senza perdersi mai. Si cambia e tutto cambia, ma se si hanno condiviso momenti, emozioni, sogni, valori… nel modo giusto, nel modo EFFICACE, ne potremo beneficiare per sempre.
Le dinamiche relazionali sono importanti e complesse ed ora so di avere gli strumenti giusti per affrontare ciò che prima pensavo di sapere, ma che in realtà non sapevo.
Ho lavorato molto su me stessa e sono grata ad Alli per tutto ciò che attraverso questi momenti mi ha dato ed ho appreso.
Consiglio a tutti i genitori che vogliono salvaguardare il rapporto con i propri figli di frequentare questo corso.

Lisa Negrelli

All’inizio del corso sapevo d’avere le capacità, ora ho anche i mezzi

All’inizio del corso sapevo d’avere le capacità, ora ho anche i mezzi per creare e mantenere una buona comunicazione e un efficace ascolto con le persone in generale!
Per ora mettere in pratica quanto appreso è ancora innaturale ma sono fiduciosa sull’attuabilità di questo metodo nel quotidiano.
Oltre al metodo Gordon, credo ci siano stati dati degli ottimi spunti di riflessione.

Grazie <3

Lorena (mamma di Rayan – 3)

Molti aspetti erano nuovi e la scoperta è stata piacevole

Corso iniziato per riuscire a gestire il rapporto con mia figlia Giorgia (4 anni). Sono partito con le migliori intenzioni, questo mi ha permesso di seguire le lezioni con interesse. Molti aspetti erano nuovi e la scoperta è stata piacevole. La trainer (Alli) molto brava e chiara nell’esprimere i concetti. Ho apprezzato il fatto di portare molto del personale nel corso, ciò la fa vedere meno come “maestra”, più come persona. Le abilità descritte sono molto belle ma dal “dire al fare c’è di mezzo il mare”. La mia impressione è che il metodo sia molto più efficace in bambini in età scolare, non mi sarebbero dispiaciuti esempi su bambini più piccoli ( 2- 6 anni) anche se immagino sia molto complicato. Per finire, corso bello, attuazione in casa un po’ complicata, come è stato detto bisogna imparare un’altra lingua, spero di riuscirci.
Marco (papà di Giorgia 4 anni e Azzurra 1 anno e mezzo )

Il metodo Gordon è un passo in più verso la mia autorealizzazione.. una via verso la PACE

Nulla arriva mai per caso.. il metodo Gordon, ma più precisamente Alli sono stati la risposta per una mamma errante come me.
Questo metodo che amo definire una filosofia di vita ha tra i tanti meriti quello di mettere al centro i bisogni dei genitori e quello dei figli, allo stesso livello : equità.
Mi ha ricordato e donato ulteriori strumenti per realizzare la mia visione unitaria e giocosa della vita. Mi ha permesso di riscoprire il principio base sul quale costruire ogni relazione, ha riportato ogni emozione e avvenimento alla sua dimensione “reale”.
Il metodo Gordon è un passo in più verso la mia autorealizzazione.. una via verso la PACE verso un oggi e un domani migliore…

Marina Marinoni

Da quando ho iniziato il corso Gordon ad oggi sono riuscita a comprendere meglio i bisogni di mio figlio

Da quando ho iniziato il corso Gordon ad oggi sono riuscita a comprendere meglio i bisogni di mio figlio e rapportarli ai miei cercando un metodo sano, personalizzato, utile e importante per confrontarci.
È un metodo attuabile in molti ambiti, tra cui il lavoro e la famiglia, creando momenti di esposizione comune dei bisogni e soluzioni.

Michela (NO)

Ora vivo diversamente : ci sono ANCHE io e devo stare bene ANCHE IO.

Prima di iniziare il corso ho vissuto la relazione con i miei figli in modo impari, con le loro necessità sempre accontentate ed io sempre più frustrata da mancanza di tempo ed energia. Era come se non accontentarli in ogni esigenza mi rendesse una mamma pessima.
Ora vivo diversamente : ci sono ANCHE io e devo stare bene ANCHE IO.
Cosi state meglio anche voi.
Inoltre il forte accento sul rispetto della personalità dei bambini, senza violenze verbali tipo : “l’ho detto io” rispecchiano esattamente il mio modo di vivere la genitorialità, ed il corso mi ha dato molti strumenti per potermi esprimere al meglio in questa direzione.

Monica

Confrontarsi e mettersi in gioco in questo corso è stato un passo coraggioso per me.

Confrontarsi e mettersi in gioco in questo corso è stato un passo coraggioso per me. Cercavo punti di forza per migliorarmi come madre e ho finito per scavare nel profondo del mio passato cose che non ricordavo nemmeno di aver vissuto o provato. Ho trovato risposte a domande che non sapevo nemmeno di pormi. Ho messo così in moto dentro di me la voglia di liberarmi di pesi inutili che come macigni mi bloccavano nell’autenticità del mio rapporto di mamma e compagna. È difficile pensare di essere anche solo in grado di seguire il metodo, che in un primo approccio sembra appartenere al mondo dei “perfetti”… eppure essere già consapevole di tutte queste possibilità ti fa sentire più sicura e decisa e meno sola ad affrontare problematiche che credevo essere solo mia prerogativa ma che accomunano tante mamme e tanti papà.
È uno strumento valido, da conoscere, mettere in pratica e condividere in ogni ambito della propria vita: relazioni, lavoro, famiglia.
La semplicità delle soluzioni è quasi disarmante. Ti fa scoprire di avere i mezzi per affrontare la vita nelle sue sfaccettature, basta conoscere il metodo giusto per entrare in contatto con la propria autenticità e i propri valori.
Finita la mattinata del corso tornavo a casa con una serenità che mi ha permesso di vivere con più calma i rapporti a casa con la famiglia. Che mi ha permesso di godermi di più e con più pienezza tutti i momenti anche problematici con le mie figlie…

Noemi (mamma di due bambine)

Lo consiglio a tutti perché ritengo sia un’opportunità di cambiamento.

Sono felice di aver fatto questo corso perché mi ha aiutato a acquisire delle tecniche diverse per interagire e (spero) risolvere i problemi/bisogni miei, della mia famiglia e magari altrui.
Lo consiglio a tutti perché ritengo sia un’opportunità di cambiamento.
Ho avuto modo di provarlo e ho avuto dei risultati positivi.
Grazie
Ramona ( Jordan – 14, Kevin – 14, Ryan – 10, Aidan – 8, Aron – 4 )

ha aperto ad una possibilità di confronto / percorso

Come ci sentiamo?
In cammino
Faticoso
Artefatto in certi punti
È stato un percorso molto faticoso fisicamente e difficile da applicare ( per mancanza di tempo utile) ma ha aperto ad una possibilità di confronto / percorso con Alli che vedo più utile per la nostra famiglia in questo particolare momento. Avevo già letto il libro sul metodo Gordon, già conoscevo a livello personale molte strategie. La difficoltà per me è applicare, concretizzare nel quotidiano le letture, gli studi, le esperienze formative. Occorrerebbe un metodo 3. 😀
Rosapia

grazie a questo corso mi sono potuta mettere in gioco come genitore

Cara Alli,
grazie a questo corso mi sono potuta mettere in gioco come genitore, ho potuto capire alcune mie difficoltà nella gestione dei rapporti e non solo come quello di madre, ma anche come moglie e soprattutto figlia. Noi siamo quello che abbiamo vissuto nella nostra vita, sia nel bene che nel male e da questo ci comportiamo i determinati modi, che spesso però non ci appartengono ma li utilizziamo perché sono stati utilizzati con noi. Ecco fare questo corso ti permette di vedere che invece ci sono molte altre possibilità di confrontarti con altri genitori, di metterti in discussione e di capire che puoi sbagliare ma che hai a disposizione dei mezzi per poter modificare i tuoi comportamenti, che puoi valorizzare la tua famiglia e vivere in modo più sereno i conflitti.
Sara (mamma di Sofia 3 anni e Giulia 1 anno e mezzo )

Sento che ora ho uno strumento davvero utile per comunicare con chiarezza i miei bisogni e comprendere quelli degli altri.

Il corso genitori efficaci di Alli ha avuto il primario pregio di aprirmi alla consapevolezza che un modo di comunicare rispettoso e efficace esiste, che è fattibile e gratificante. Certamente richiede in primis un grande lavoro su sé stessi e uno stato di attenzione iniziale, nelle proprie relazioni, molto impegnativo.
Il corso affianca alla teoria, chiara e concreta negli esempi pratici, momenti di “role play” utili soprattutto per evidenziare le proprie difficoltà e i propri tratti caratteriali che ci influenzano nelle relazioni con gli altri.
Sento che ora ho uno strumento davvero utile per comunicare con chiarezza i miei bisogni e comprendere quelli degli altri. Il corso tratta principalmente della comunicazione genitori – figli ma la metodologia è applicabile con tutti. Alli tiene il corso con allegra serietà mettendo a disposizione la sua professionalità e anche il suo vissuto di madre.
Serena (mamma di una bimba di 4 anni)

Ora i sento più sicura e sento di avere una migliore competenza nel nel risolvere i conflitti

Ho iniziato il corso Gordon “genitori efficaci” in un momento di grande cambiamento personale, mi sono sentita accolta e ho ricevuto delle informazioni puntuali che potrò senz’altro mettere in pratica nel rapporto con mia figlia.
Ora i sento più sicura e sento di avere una migliore competenza nel nel risolvere i conflitti, affronto tutto con meno ansia e più serenità. Ho avuto la fortuna di far parte di un bellissimo gruppo affiatato e sono certa che potrò mantenere anche questi rapporti per continuare a confrontarmi su queste tematiche.
Ho trovato in Alli un grande supporto, una grande amicizia, molta chiarezza nell’affrontare temi anche complessi, molte idee pratiche della gestione del quotidiano improntate verso l’ascolto attivo. GRAZIE!
Silvana, mamma di Yuki